giovedì 6 ottobre 2016

Inviare messaggi di SOS con il cellulare android

Sapevi che con il tuo cellulare android di ultima generazione (es. samsung galaxy s6) è possibile mandare dei messaggi in caso di emergenza?
Ebbene si, se sei in pericolo ed hai bisogno di aiuto, ma non hai tempo di digitare un numero, oppure non puoi, grazie al tuo smartphone hai comunque la possibilità di inviare un messaggio di sos ad un tuo contatto di fiducia.

Vediamo quindi come mandare messaggi di SOS con il cellulare android.

Entriamo nelle Impostazioni del telefono ed entriamo nella voce Privacy ed emergenza.
Adesso, nella sezione Sicurezza, clicchiamo su Invia messaggi SOS.

Finiremo nella schermata dei messaggi d'aiuto di android.
Spuntiamo su Disattiva per attivare il servizio e diamo l'ok ai termini d'utilizzo, cliccando su Accetto.
Adesso ci verrà chiesto di Aggiungere un contatto a cui inviare l'sms di richiesta aiuto, voce modificabile anche in seguito cliccando su Invia messaggi a.
Potremo aggiungere il nostro contatto a mano o scegliendolo dalla rubrica, e potremo aggiungere anche più di un numero di telefono a cui mandare il messaggio di richiesta soccorso.

Le ultime voci configurabili sono Allega immagini e Allega registrazioni audio, che ovviamente consentono di allegare tali supporti multimediali nel messaggio da mandare al nostro soccorritore.

Inviare messaggi di SOS con il cellulare android

Come funziona la modalità di invio messaggi di sos android
Adesso che abbiamo configurato il servizio di richiesta aiuto via sms, vediamo come si fa per richiedere una soccorso tramite cellulare.
La risposta è scritta direttamente sul nostro telefonino:
"In una situazione di emergenza, premete rapidamente il tasto di accensione per 3 volte per inviare un avviso rapido ai contatti di emergenza."

Sul tuo telefonino apparirà una nuova icona di notifica che sta a significare che l'invio è in corso, una notifica che potrai espandere per poterne leggere il messaggio.

Invio sms sos in corso

Se nel tuo messaggio di richiesta aiuto tramite sms hai messo il flag ai video e agli audio, il tuo contatto riceverà una o più foto, e file contenenti registrazioni audio, di quello che ti sta succedendo in quel momento, quindi potrà capire esattamente in che razza di situazione ti sei cacciato :)
Inoltre, il contatto scelto come soccorritore riceverà in un sms anche la tua posizione gps da guardare con google maps.

Se ti trovi nei guai dunque, ed hai attivato questa modalità, ti basterà cliccare velocemente di nascosto il tasto di spegnimento del tuo telefonino android per mandare una richiesta d'aiuto senza farti vedere dal tuo assalitore.

2 commenti

Chiaro e quindi facilmente applicabile..complimenti !

Piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

EmoticonEmoticon