Visualizzazione post con etichetta viaggi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta viaggi. Mostra tutti i post

venerdì 23 luglio 2021

Cosa vedere a Dublino (Irlanda 2020)

Dublino (Dublin, Baile Átha Cliath, liberamente tradotta in "città del guado della staccionata") è la capitale della Repubblica d'Irlanda, nonché la città più grande e popolata dell'intera isola, con circa 554.500 abitanti (escludendo l'area metropolitana, altrimenti si supera il milione d'abitanti).
Fondata dai vichinghi come centro di commercio di schiavi e situata sulla foce del fiume Liffey, Dublino è al centro della costa orientale dell'isola, ed è affacciata sul mare d'Irlanda (Irish Sea).

Ho deciso di visitare questa affascinante città irlandese nell'agosto del 2020 in pieno covid ma quando ancora si poteva viaggiare, ma soprattutto quando da loro la situazione era decisamente più rosea che da noi.
Questa scelta è stata incredibilmente azzeccata in quanto, oltre ad aver trovato meno gente, ho anche speso poco per visitare una delle città più affascinanti del nord Europa.

Cosa vedere a Dublino (Irlanda 2020)


Cosa vedere a Dublino


Dublino
è una città relativamente semplice da visitare con i mezzi pubblici, e se non siete interessati ai musei, per vedere i vari luoghi d'interesse potrebbe bastarvi anche solo un giorno.
Qui di seguito l'elenco delle principali attrazioni di Dublino:

Cattedrale di San Patrizio, Castello di Dublino, Cattedrale di Christ Church, Merrion Square Park, National Gallery of Ireland, National Library of Ireland, St Stephen's Green park, Trinity College, Molly Malone Statue, Guinness Storehouse, la zona di Temple bar, Ha'penny Bridge, The Spire, General Post Office, Garden of Remembrance, The Famine Memorial, The Jeanie Johnston, Custom House Quay.

chiesa dublino
strana statua
porta viola
the spire
dublin
statua in centro
centro di dublino

bella dublino
statua di donna
l'uomo nella roccia
statue di culto
bel pavimento
sala lusso
la barriera
carrozza
giardino power
bel design
spettacolo
statua panchina
bel palazzo
dublino irlanda
in città
palazzo colorato
bel ponte
il veliero
state inquietanti
zona poco raccomandabile
statue a riposo
palazzo pittato
murales
like amsterdam
bella foto di dublino
tipico autobus a 2 piani

Tutti questi luoghi sono raggiungibili tranquillamente con i mezzi pubblici, ma anche a piedi essendo quasi tutti concentrati verso il centro città.
Dublino è infatti una città molto semplice da girare, per cui anche se avevo a disposizione due giorni, alla fine ho optato per dedicare un solo giorno alla visita della città, e l'altro dedicarlo ad una gita fuori porta nell'affascinante cittadina di Howth.



Conclusioni


La città di Dublino è stata per me una prima esperienza d'Irlanda, ed anche se si tratta solo di un assaggio che nulla ha a che vedere con le bellezze naturali che questo paese ha da offrire (alcune delle quali scelte addirittura come location per Il trono di spade), è stata comunque una buona esperienza di viaggio.
Se avete già visitato qualche città inglese, Dublino vi darà quella sensazione di dejavù, pur mantenendo una sua anima ed identità ben precisa e marcata, che brilla per la bellezza della sua zona portuale ed ha come ciliegina sulla torta dei parchi cittadini davvero degni di nota.
Se però dovessi trovare un difetto di questa città, forse direi che in centro ho visto un po' troppi ragazzi sregolati... se vogliamo dirla così ;-) Ma Dublino è anche una città di divertimento e quindi ci sta.
Nel complesso quindi il viaggio a Dublino mi è piaciuto, e anche se non credo che ci tornerei se non come base per visitare il resto dell'Irlanda, direi che è comunque una città che vale la pena vedere almeno una volta.

Concludo con il solito album con le foto di Dublino in formato slideshow per youtube:
https://youtu.be/nsniHjWuYjI


sabato 10 luglio 2021

Howth: cosa fare, cosa vedere (Irlanda 2020)

Howth (Binn Éadair) è un paese/sobborgo esterno di Dublino, in Irlanda.
Il distretto occupa la maggior parte della penisola di Howth Head, formando di fatto il confine settentrionale della Baia di Dublino.
Nato come semplice e piccolo villaggio di pescatori, Howth è oggi un trafficato sobborgo di Dublino ed è anche sede di uno dei più vecchi edifici occupati in Irlanda, il castello di Howth, nonchè una meta turistica per una deliziosa gita fuori porta in giornata dalla capitale irlandese.

Howth


Come arrivare ad Howth da Dublino


Arrivare ad Howth da Dublino è decisamente una cosa semplice e rapida anche con i mezzi pubblici.
Se infatti non avete la macchina, non è un problema arrivare ad Howth perchè ci sono l'autobus numero 31 ed il 31B che da Dublino città vi portano direttamente a destinazione, per pochi euro, in una quarantina di minuti.
Il mio consiglio è quello di scendere a Howth Summit, ovvero l'ultima e più alta fermata, per ammirare i panorami e fare eventualmente delle camminate in mezzo alla natura, per poi scendere a piedi a visitare il centro città e la costa.
Se invece a Dublino alloggiate vicino alla stazione, allora potreste valutare di arrivare ad Howth in treno, fermandovi però in centro città e dovendovi poi fare o la salita a piedi o prendere l'autobus, per cui... ;)

Autobus howth - dublino


Howth: cosa fare, cosa vedere


Howth
è una cittadina piccola quanto affascinante.
Le principali cose da fare / attività, sono il trekking nella parte alta della città dove poter ammirare il panorama del mare d'Irlanda dall'alto di una scogliera che va a picco sull'acqua.
Questa zona è nota come Howth Summit, ed è qui dove troverete anche locali intenti a fare jogging e camminate varie.
Di fatto questa zona per molti turisti è considerata un assaggio di natura Irlandese, soprattutto per tutte quelle persone che visitano solo Dublino e non hanno la possibilità di girarsi il resto di questo affascinante paese.
Da non perdere in questa zona c'è il Baily lighthouse, il faro di Howth.

la selva oscura
scogli nel mare
la grande scogliera
sentieri
trekking nella natura
bei colori
la strana costruzione

Dopo aver terminato il trekking nella parte alta di Howth potete o prendere l'autobus e tornare in città, o farvela a piedi, o scendere prima di arrivare alla costa come ho fatto io, per visitare la periferia.
Tra le cose un po' fuori mano ma che sicuramente vale la pena di vedere c'è il luogo storico e folkloristico Howth Dolmen - Aideen's Grave Portal Tomb.
Abbiamo poi la bella chiesa Parish Catholic Church, le affascinanti rovine di St. Mary's Abbey, l'altro faro cittadino Howth Lighthouse e la zona costiera, la un po' fuori mano Howth Presbyterian Church, ed il famoso Castello di Howth.

howth market
chiesa
spiaggia
howth city
natura in città
isola di howth
porto di howth
barca scultura
porta rosa
porta gialla
rovine
cimitero
scultura di legno
squalo ad howth
stazione di howth
chiesa irlandese
bella chiesa
castello di howth
prato verde
rovine storiche


Conclusioni


Howth rappresenta un'ottima gita in giornata da Dublino
, da non perdere soprattutto se non avete la possibilità di girare il resto dell'Irlanda, in quanto vi offre un assaggio di panorami sul mare con scogliere a strapiombo preceduti da verdi vallate, che rappresentano un po' quello che ci si aspetta da un viaggio in questo bel paese.
La gita in giornata ad Howth mi è piaciuta molto e ne è valsa sicuramente la pena dividere il tempo da dedicare alla capitale con questo gioiellino, soprattutto perchè non so se ci tornerò ancora in Irlanda in futuro.
E' stata una piacevole variante rispetto ad una sicuramente bella Dublino, ma che ho trovato un po' troppo piena di giovani un po' trasandati, diciamola così.

Tra l'altro, questo viaggio si è svolto ad agosto 2020, in piena pandemia covid, quando ancora si poteva viaggiare senza tampone e l'Irlanda aveva pochi contagi, ed è stato praticamente il mio ultimo viaggio 2020, aimè.

Vi lascio con il consueto album di foto di Howth in formato slideshow video youtube:
https://youtu.be/ZjNJ9X41CEE