Visualizzazione post con etichetta teams. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta teams. Mostra tutti i post

sabato 4 aprile 2020

Come fare audio chiamata con Teams

Dopo aver visto microsoft teams sotto l'aspetto della chat e della condivisione di file, immagini e testi, è venuto il momento di capire come avviare una chiamata audio su teams.
Ebbene sì, anche teams come whatsapp consente di usare la connessione ad internet per poter parlare con persone lontane in tutto il mondo praticamente a costo zero.
Trattandosi poi questo di un periodo un po' particolare, l'utilizzo di questi strumenti per svolgere al meglio lo smartworking / lavoro agile, risulta vitale per poter parlare con i propri colleghi o compagni di classe, per poter fare delle audio lezioni o audio conferenze con più colleghi.

Vediamo quindi come usare le audio chiamate di teams per poter parlare con una o più persone contemporaneamente.


Come fare audio chiamata con Teams


Per poter iniziare una nuova chiamata vocale su teams, basta seguire questi semplici passaggi:
  1. Apri l'app di teams o la sua versione web da questo indirizzo: http://teams.microsoft.com
  2. Clicca a sinistra sull'icona Chiamate
  3. Adesso clicca sul pulsante Chiama
  4. Digita il nome della persona o la sua email, e cliccaci sopra una volta trovato il nominativo desiderato
  5. Ripeti il punto 4 per invitare più persone
  6. Infine, clicca sul pulsante della cornetta

Come fare audio chiamata con Teams

Partirà così l'audio chiamata ed una volta che i tuoi contatti avranno accettato, potrai parlare con loro creando una vera e propria audio conferenza.

In realtà è possibile telefonare su teams in diversi modi, anche passando dai contatti per esempio, come mostrato in questa video guida:
https://youtu.be/Rli7Vk7f8X4



Per mettere in muto una chiamata teams, basta cliccare sull'icona del microfono (e ricliccarci sopra per riattivare l'audio), mentre per mettere in attesa una chiamata, si deve cliccare sui tre puntini orizzontali e poi sulla voce in attesa, per poi riprenderla cliccando sulla voce riprendi.

Una volta finito di parlare infine, per terminare la chiamata teams cliccare sulla cornetta rossa.

venerdì 3 aprile 2020

Come avviare una chat su Teams

Bene, dopo aver visto le basi di microsoft teams, capiamo come iniziare una conversazione via chat con i membri del nostro team.
Questa operazione è una delle più comuni su teams, in quanto consente di mettere subito in comunicazione, in tempo reale, due o più membri di un team.

Vediamo subito come fare.


Come avviare una chat su Teams


Per iniziare subito a chattare su teams basta procedere come qui sotto spiegato:
  1. Aprire l'app di teams o la versione web da questo indirizzo: http://teams.microsoft.com
  2. Cliccare nel menù di sinistra alla voce chat
  3. Cliccare sull'icona della matita che rappresenta l'azione new chat
  4. Scrivere il nominativo del membro con cui si vuole chattare o l'email della persona da invitare
  5. Ripetere il punto 4 per aggiungere quante persone si vuole
  6. Iniziare a scrivere in basso nella chat e mandare i messaggi cliccando sull'icona a forma di freccia o premendo invio

Come avviare una chat su Teams

Ed ecco che avrete iniziato una nuova chat teams scrivendo il primo messaggio.
Tutti i partecipanti riceveranno una notifica sulla loro applicazione e potranno così iniziare la conversazione.
Ovviamente all'interno di una chat di teams è possibile inserire oltre che normale testo, anche faccine emoticons, allegare file, e persino addesivi e gif animate prese da degli elenci pubblici.

Grazie alla chat di microsoft teams potrete dunque lavorare da casa in smartworking, svolgendo il cosiddetto lavoro agile.

Per una serie di carrellate su tutte le funzionalità disponibili nella chat di teams vi rimando a questo video:
https://youtu.be/uIZAYaNLXVk

giovedì 2 aprile 2020

Mettere immagine di profilo su Teams

Ecco un altro tutorial utile per microsoft teams.
Dopo che si è infatti iniziato ad usare questo utilissimo strumento per lo smartworking, sicuramente verrà vogli di personalizzare il proprio profilo teams.
Quindi, se anche tu sei stufo di apparire agli occhi dei tuoi colleghi o dei tuoi compagni di classe virtuale con delle semplici iniziali del nome e del cognome, ecco una breve guida su come cambiare l'avatar su teams, impostando qualsiasi fotografia o immagine che possa rappresentarti al meglio.


Come mettere un'immagine di profilo su Teams


Per cambiare foto di profilo teams basta seguire questi semplici e pochi passaggi:
  1. Apri l'app di teams o la versione web da questo indirizzo: https://teams.microsoft.com/
  2. Clicca in alto a destra sull'icona con le tue iniziali
  3. Clicca su modifica profilo
  4. Clicca su carica immagine
  5. Seleziona una foto dal tuo computer o dal tuo telefono e clicca su Apri
  6. Infine clicca sul tasto Salva

Mettere immagine di profilo su Teams

Ed ecco che come per magia avrai cambiato faccia e da ora in avanti, ed anche sui tuoi vecchi messaggi in chat, apparirà la tua nuova avatar teams.

Grazie a questa procedura, potrai cambiare foto di profilo ogni volta che ne avrai voglia, e quando sarai stufo di apparire al pubblico, potrai anche cancellare l'immagine di profilo teams cliccando sul bottone Elimina immagine, per rimuovere in un attimo la tua avatar e tornare ad avere su teams solo le iniziali del tuo nome e cognome.

Ecco il video tutorial di quanto appena spiegato:
https://youtu.be/WTHvuUkOOpA

lunedì 30 marzo 2020

Creare canali privati o nascosti su Teams

Dopo aver appreso come poter invitare qualcuno su teams, ed anche dopo aver visto come creare canali o team di persone, vediamo come gestire la privacy su teams.
Microsoft teams infatti, consente di strutturare al meglio i propri gruppi di lavoro, consentendo di creare dei team indipendenti tra loro, ma anche dei canali a cui solo alcuni utenti autorizzati possono accedere.

Capiamo quindi come creare canali privati su teams, o anche dei canali segreti a cui nessuno a parte il creatore può accedere.


Come creare un canale privato su teams


La cosa che più spesso vi capiterà di fare su teams, è quella di creare un canale per un gruppo ristretto di persone.
Per far ciò basta dunque:
  1. Aprire l'applicazione di teams per windows o lanciare la versione web da questo indirizzo: http://teams.microsoft.com
  2. Scegliere il team su cui si vuole agire cliccare sui tre puntini orizzontali affianco al nome
  3. Cliccare su aggiungi canale
  4. Come al solito, inserire il nome del canale e l'eventuale descrizione, poi, andare nella sezione privacy e selezionare l'opzione privato, e cliccare su aggiungi
  5. Adesso basta selezionare i membri da aggiungere, inserendo il loro nome se già presenti su teams, oppure la loro email per invitarli a partecipare.
    Una volta selezionato un membro del team, basterà cliccare su aggiungi

Creare canali privati o nascosti su Teams

Ecco fatto, il nostro canale privato teams è bello che pronto.
Se infatti su teams ci saranno degli utenti collegati, questi non vedranno il canale appena creato, che invece sarà disponibile solo ai membri invitati.

Qui sotto una breve video guida su come creare un canale privato:
https://youtu.be/Ta3rv-t251M




Come creare un canale segreto su teams


Se poi si ha la necessità di avere un proprio ambiente di lavoro nascosto da occhi indiscreti, sarà anche possibile creare un canale segreto su teams.
E' il caso in cui magari si ha già uno o più team o canali, e si vuole crearsi un proprio spazio dove parcheggiare file, appunti o materiale vario.

Per aggiungere un canale nascosto su teams, basta seguire passo passo le istruzioni sopra fornite per la creazione di un canale privato, ma al punto 5 invece, non bisogna aggiungere alcun membro come condivisione.
Così facendo infatti, avremo creato un nostro canale privato, lontano da occhi indiscretti.

Qui di seguito un breve video tutorial su teams, che spiega come creare un canale segreto:
https://youtu.be/bpuMU9YBQ14



Se poi si vuole creare un team privato o uno segreto al posto che un sotto canale, la procedura è praticamente la stessa di quella spiegata poco sopra, con l'unica differenza sul dove cliccare per creare un team.

Bene, è tutto.
Grazie all'utilizzo di microsoft teams, potrete lavorare da casa grazie allo smartworking.

domenica 29 marzo 2020

Aggiungere persone su Teams

Dopo aver preparato il proprio spazio su microsoft teams aggiungendo team ed eventuali sotto canali, è venuto il momento di invitare collaboratori, in modo tale da poter così creare un gruppo di lavoro con il quale portare a compimento progetti in smartworking, o nel caso di studenti, fare delle classi virtuali.

Teams è fatto molto bene sotto l'aspetto della condivisione degli spazi, in quanto consente di scegliere se aggiungere persone ad un team oppure ad un canale, così da poter suddividere i gruppi di persone che dovranno lavorare e vedere solo determinate attività.

Vediamo subito come fare (cit.)


Come aggiungere persone su Teams


Per poter aggiungere una persona su team basta seguire questi semplici passaggi:
  1. Aprire l'app di teams o lanciare la versione web da questo indirizzo: http://teams.microsoft.com
  2. Scegliere il team o il canale al quale si vuole aggiungere dei collaboratori e cliccare sui 3 puntini orizzontali a destra
  3. Cliccare sulla voce Aggiungi membro
  4. Nella finestra che si aprirà, inserire l'email della persona da invitare, o nel caso si abbia già aggiunto dei collaboratori nel team, scrivere il loro nome
  5. Una volta selezionato il collaboratore, indicare se si tratta di un membro del team (con poteri anche di editing sul canale o team stesso) o di un ospite (che può solo collaborare ma non modificare il canale)
  6. Cliccare sul tasto Aggiungi e ripetere l'operazione per ogni membro da aggiungere
  7. Una volta terminato, cliccare su Chiudi

Aggiungere persone su Teams

Le persone invitate riceveranno un link per unirsi al team o al canale, un vero e proprio invito insomma.
Se erano già utenti teams gli verrà solo chiesto di cliccare su di un link per partecipare, altrimenti gli verrà anche chiesto di registrarsi a teams.

Tutto qui.
Ora potrete iniziare a chattare con le persone del team, o anche condividere con loro file di vario genere.

Qui di seguito un breve video tutorial su teams per quanto riguarda questa lezione:
https://youtu.be/EOYPPcYFrU8

sabato 28 marzo 2020

Come creare un canale su Teams

Dopo aver imparato come creare un team su teams, vediamo come articolare ulteriormente i nostri gruppi di lavoro tramite i canali.
Un canale in microsoft teams è una sorta di sottogruppo o sotto cartella, dove poter sia caricare ulteriori file, che iniziare conversazioni il tutto, ovviamente volendo, rendendole visibili solo a determinati utenti.
Se quindi si sta gestendo un mega progetto che raggruppa diverse tematiche, i canali possono proprio servire a smistare le varie discussioni, con attori diversi, in modo tale che ciascuno possa seguire solo i propri temi d'interesse.

Vediamo quindi come creare canali su teams per iniziare a preparare un ambiente di lavoro ordinato quanto flessibile, e già che ci siamo capiamo anche come cancellare un canale.


Come creare un canale su Teams


Le operazioni necessarie per creare un canale teams sono molto semplici in realtà.
Eccole qui brevemente riassunte:

  1. Accedi all'app teams o tramite web con questo indirizzo: http://teams.microsoft.com
  2. Clicca sul nome del team su cui vuoi agire
  3. Ora, clicca sui tre puntini orizzontali 
  4. Clicca sulla voce Aggiungi canale
  5. Inserisci il nome del canale, un'eventuale descrizione e scegli la privacy tra le seguenti opzioni: standard = accessibile a tutti i membri del team, privato = accessibile solo ad un gruppo specifico di persone all'interno del team
  6. Se vuoi spunta la voce "Visualizza automaticamente il canale nell'elenco canali di tutti i membri", infine clicca su Aggiungi

Come creare un canale su Teams

Avrai così creato il tuo primo canale teams, nel quale potrai iniziare subito ad invitare gente, chattare, condividere file... insomma, teammare :)


Come cancellare un canale teams


Per rimuovere un canale su teams, il procedimento è molto semplice e simile a quello della creazione.
Basta infatti cliccare sui tre puntini orizzontali affianco al nome del canale, e poi cliccare sulla voce Elimina il canale.

Ovviamente bisogna essere ben coscienti del fatto che l'eliminazione di un canale è definitiva e che verranno perse tutte le conversazioni ed i file multimediali ad esso collegati.


Concludo con un breve video tutorial di riepilogo su questo tutorial su teams:
https://youtu.be/ERPNhiETliY

venerdì 27 marzo 2020

Come creare un team su Teams

Se sei alle prime armi con microsoft teams, una delle prime cose che sicuramente vorrai imparare a fare è sapere come creare un team, ovvero una sorta di cartella / gruppo di lavoro nel quale inserire file, documenti, conversazioni, canali, chat, eccetera, il tutto ovviamente condiviso con un gruppo di persone, che siano colleghi, compagni di scuola o amici.

Vediamo subito come fare.


Come creare un team su Teams


La procedura per creare un gruppo di lavoro su teams è molto semplice, basta infatti seguire i seguenti passi:

  1. Collegarsi a teams o dall'app o dal sito: https://teams.microsoft.com
  2. In basso a sinistra nella pagina cliccare Partecipa o Crea un team
  3. Cliccare sul bottone Crea un team
  4. Cliccare su Crea un team da zero
  5. Selezionare una delle seguenti opzioni: privato (Gli utenti devono disporre di un'autorizzazione per unirsi al team), pubblico (Chiunque nell'organizzazione può partecipare al team), a livello di organizzazione (Tutti gli utenti nell'organizzazione vengono aggiunti automaticamente)
  6. Ora, assegna un nome al team, ed un'eventuale descrizione
  7. Infine clicca su Crea

Come creare un team su Teams

Ti verrà chiesto se aggiungere subito dei membri tramite email, puoi ignorare questa operazione e accedere subito al tuo team per personalizzarlo prima dell'arrivo dei nuovi membri.

Questo è ovviamente solo il primo passo, ora dovrai districarti tra canali, chat, e tutti i vari strumenti che microsoft teams ti mette a disposizione.
Insomma, buon divertimento!

Qui di seguito un breve video tutorial:
https://youtu.be/W7uu8VGHiBI